PDF  | Stampa |  E-mail
Martedì 16 Giugno 2009 17:28
I giuristi informatici italiani
presentano
ECL 2009
Exploring Cyberspace Law
Il futuro dell’informatica giuridica e del diritto delle nuove tecnologie in Italia:
prospettive de jure condendo e ipotesi collettiva di una “ricostruzione” normativa
CONFERENZA NAZIONALE DI BENEFICENZA A FAVORE DEGLI STUDENTI ABRUZZESI E PER LA
CONNETTIVITÀ DELLA “CASA DELLO STUDENTE”
19 – 20 giugno 2009
Università degli Studi “G. d’Annunzio” di Chieti-Pescara
Viale Pindaro, 42 – Pescara
Sito Web: http://donaunnetbook.org
Il progetto benefico
Le scosse che nei mesi scorsi hanno lacerato il territorio abruzzese e l’animo dei suoi abitanti hanno costituito il primo terremoto italiano dell’“era digitale”; accanto a danni ingenti a persone e cose, ancora visibili e destinati a rimanere per sempre, anche dopo la ricostruzione, ben vivi e indelebili nell’animo della gente del posto, si sono visti professionisti e studenti scollegati dalla rete o danneggiati dalla perdita, tra le macerie, dei loro dati e ricordi – filmati, immagini, documenti – che erano custoditi su supporti di memoria digitali.
Nella nostra professionalità di giuristi informatici, consapevoli che altre sono le priorità del dolore in tragedie simili, abbiamo voluto dare egualmente un piccolo contributo, apparentemente futile ma motivato e sentito, riunendo in Abruzzo, in una grande conferenza nazionale, in segno di affetto verso quella Regione e i suoi abitanti, i più importanti giuristi informatici italiani, con particolare attenzione alle nuove generazioni di studiosi. Lo scopo è quello di avviare una “ricostruzione” normativa della materia e, soprattutto, di alimentare con ulteriori fondi il conto corrente dell’Università degli Studi dell’Aquila da utilizzarsi per l’acquisto di netbook e di attrezzature di rete che possano aiutare gli studenti in loco - compresi quelli che popoleranno di nuovo la “casa dello studente” andata distrutta - a riprendere la loro “vita telematica”, in prossimità degli esami di maturità e delle sessioni di appello estive e autunnali.
A tal fine, nei giorni 19 e 20 giugno 2009 le spaziose e accoglienti aule dell’Università degli Studi “G. d’Annunzio” di Chieti-Pescara ospiteranno decine di giuristi informatici, tecnici, investigatori, magistrati, avvocati e agenti delle Forze dell’Ordine giunti da ogni Regione per illustrare lo stato dell’arte dell’informatica giuridica, del diritto delle nuove tecnologie, della computer forensics e delle investigazioni digitali in Italia. Accanto a sessioni di studio all’avanguardia su temi quali la privacy, la sicurezza, il diritto d’autore, i computer crimes, l’informatica nel settore pubblico e le tecnologie ad uso del professionista del diritto, vi saranno seminari in laboratorio e incontri tematici più strettamente correlati alla tragedia che ha colpito l’Abruzzo e volti ad illustrare le modalità migliori per il recupero dei dati e dei supporti danneggiati, i rapporti tra i diritti umani e la tecnologia, l’importanza dell’informatica nelle situazioni di crisi e di emergenza. Il percorso formativo si sdoppierà in due sessioni parallele di tre mezze giornate cadauna: una serie di sessioni è pensata per i professionisti di formazione o interessi civilistici e pubblicistici, un’altra è dedicata a coloro che sono più interessati agli argomenti penalistici e investigativi.
La partecipazione all’evento è gratuita previa registrazione sul sito http://donaunnetbook.org .
Nel caso l’iscritto volesse contribuire congiuntamente ai giuristi informatici alla ricostruzione dei laboratori e dei locali dell’Università e alla connettività della Casa dello Studente e supportare l’evento, si domanda un bonifico di almeno Euro 50 per partecipante da effettuarsi sul seguente conto:
Nome del conto: Università degli Studi dell’Aquila - IBAN: IT 80 T 03002 03601 000400240569 -
Codice swift: BROMITR1A20 con la seguente causale: “contributo giuristi informatici italiani per ricostruzione informatica”. Una volta effettuato il versamento, si prega di comunicarlo all’organizzazione dell’evento ( Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. ).
La conferenza è stata organizzata con modalità che consentano di accreditare sul conto corrente dell’Università l’intera somma generata dalle donazioni e dai versamenti. Nessun Relatore ha preteso un gettone di presenza né rimborsi spese e, anzi, tutti hanno contribuito personalmente con versamenti sul conto corrente de quo. A tutti loro va, naturalmente, in primis, un ringraziamento particolare.
Andrea Monti e Giovanni Ziccardi
PROGRAMMA
PRIMA GIORNATA
VENERDI’ 19 GIUGNO 2009
MATTINA
Percorso privatistico-pubblicistico (sala azzurra)
9:00 – 9:30 Saluti del Magnifico Rettore dell’Università degli Studi “G. d’Annunzio” di Chieti-Pescara, Chiar.mo PROF. FRANCO CUCCURULLO, e presentazione della ECL 2009, AVV. ANDREA MONTI (Pescara).
9:30 – 13:00 PRIMA SESSIONE DI STUDIO: INFORMATICA, INTERNET E PROFESSIONISTA DEL DIRITTO. (1) Lo studio professionale “digitale” e “dematerializzato”: la fatturazione elettronica e la conservazione sostitutiva dei documenti. (2) L’avvento del Web 2.0: vantaggi, rischi, risorse e opportunità per il professionista. (3) L’attenzione alla deontologia nell’era di Internet: il professionista e i suoi rapporti con gli investigatori privati. (4) L’organizzazione informatica e telematica e il marketing dello studio legale. (5) Gli strumenti d’immediata utilità per l’“avvocato digitale” e la ricerca dei dati. (6) Il processo civile telematico, i suoi flussi e le problematiche pratiche.
Coordinano: AVV. DANIELE COLIVA (Bologna) e AVV. MASSIMO MELICA (Milano).
Discutono: AVV. ERNESTO BELISARIO (Roma); AVV. GIUSEPPE CAMPANELLI (Roma); AVV. MICHELE GORGA (Salerno); AVV. ANDREA LISI (Lecce); DOTT. ALESSANDRO RODOLFI (Parma); AVV. GIOVANNA STUMPO (Milano); DIEGO ZANGA (Bergamo).
Percorso penalistico-investigativo e diritti di libertà (sala rossa)
9:00 – 9:30 Saluti del Sig. Procuratore della Repubblica di Pescara, CONS. DOTT. NICOLA TRIFUOGGI, e presentazione della ECL 2009, PROF. AVV. GIOVANNI ZICCARDI (Milano)
9:30 – 13:00 PRIMA SESSIONE DI STUDIO: I CRIMINI INFORMATICI. (1) Lo stato della criminalità informatica e le recenti riforme normative: il quadro giuridico italiano a oltre 15 anni dalla prima legislazione sui computer crimes e lo status attuale alla luce delle riforme del 2008 e del 2009. (2) Criminalità informatica e problematiche investigative tra crimini e frodi. (3) I provvedimenti cautelari reali in materia di indagini informatiche alla luce della L. 48/2008. (4) I delitti informatici e le responsabilità delle persone giuridiche. (5) Violenza privata e sessuale online, il cyberstalking e i social network, profili sostanziali e processuali alla luce del nuovo decreto sicurezza e ipotesi di stalking in ambiente virtuale.
Coordinano: AVV. PAOLO GALDIERI (Roma) e AVV. PROF. LUCA LUPÀRIA (Milano – Teramo).
Discutono: AVV. STEFANO ATERNO (Roma); CONS. DOTT. GIANLUCA BRAGHÒ (Milano); DOTT.SSA ELEONORA COLOMBO (Como); CONS. DOTT. GIUSEPPE CORASANITI (Roma); AVV. MARCO CUNIBERTI (Mondovì); AVV. DAVID D’AGOSTINI (Udine); DOTT. ANTONIO D’ONOFRIO (Roma); AVV. GIOVANNI BATTISTA GALLUS (Cagliari); AVV. MARIO IANULARDO (Salerno); AVV. FRANCESCO PAOLO MICOZZI (Cagliari); AVV. GIANLUCA POMANTE (Teramo); AVV. FULVIO SARZANA DI S. IPPOLITO (Roma).
POMERIGGIO
Percorso privatistico-pubblicistico (sala azzurra)
15:00 – 18:30 SECONDA SESSIONE DI STUDIO: PRIVACY E SICUREZZA INFORMATICA. (1) Privacy e sicurezza nell’età dell’informazione. (2) Il diritto all’oblio nell’era tecnologica. (3) Privacy e sanità. (4) Privacy e Facebook. (5) Privacy e disabilità. (6) Il rapporto tra il diritto alla privacy e il diritto all’informazione. (7) L’insostenibile incoerenza e incongruenza delle semplificazioni normative. (8) Privacy, disciplinari e controllo dei lavoratori.
Coordinano: AVV. LUCA M. DE GRAZIA (Frosinone) e PROF. CORRADO GIUSTOZZI (Roma)
Discutono: AVV. ANTONINO ATTANASIO (Cesena); DOTT. ERIC FALZONE (Padova); AVV. ANTONIO FLORIO (Teramo); AVV. PATRIZIO GALEOTTI (Bari); DOTT. CESARE GALLOTTI (Milano); AVV. LUCA GIACOPUZZI (Verona); AVV. MONICA GOBBATO (Milano); AVV. ALESSANDRO LAZARI (Lecce); AVV. LAURA LECCHI (Bologna); AVV. SERGIO NIGER (Bologna); AVV. FABIO TOMMASI (Lecce).
Percorso penalistico-investigativo e diritti di libertà (sala rossa)
15:00 – 18:30 SECONDA SESSIONE DI STUDIO: COMPUTER FORENSICS E INVESTIGAZIONI DIGITALI: (1) Computer forensics e investigazioni digitali. (2) Le recenti riforme in tema di acquisizione della prova digitale. (3) Ripetibilità e irripetibilità delle operazioni di computer forensics. (4) La forensics su iPhone, palmari e telefoni cellulari. (5) Casistica. (6) Sull’importanza ed i problemi dell'estrazione ed analisi di reperti forensi da dispositivi mobili. (7) La dichiarazione di inutilizzabilità di fonti di prova raccolte in modalità non conformi al dettato normativo.
Coordinano: DOTT. GERARDO COSTABILE (Roma) e AVV. PIERLUIGI PERRI (Milano)
Discutono: AVV. MARCELLO BERGONZI PERRONE (Voghera); DOTT. DONATO CACCAVELLA (Bologna); DOTT. FRANCESCO CAJANI (Milano); DOTT.SSA CLARA MARIA COLOMBINI (Milano); DOTT. MATTIA EPIFANI (Genova); DOTT. MATTEO FLORA (Milano); DAVIDE GABRINI (Pavia); AVV. GIUSEPPE NICOSIA (Grosseto); DOTT.SSA CRISTINA PAGETTI (Pavia); DOTT. GIANCARLO TURATI (Brescia); ING. STEFANO ZANERO (Milano); DOTT. ALESSANDRO DISTEFANO (Roma).
SECONDA GIORNATA
SABATO 20 GIUGNO 2009
MATTINA
Percorso privatistico-pubblicistico (sala azzurra)
9:30 – 13:00 TERZA SESSIONE DI STUDIO: INTERNET E SETTORE PUBBLICO. (1) Informatica, settore pubblico e diritto amministrativo elettronico. (2) La
posta elettronica certificata e la firma digitale. (3) Atto di nascita e firma digitale. (4) Il processo di dematerializzazione nella Pubblica Amministrazione. (5) Open Source Software e Pubblica Amministrazione tra diritto d’autore, appalti pubblici e diritto dei contratti: la European Union Public Licence (EUPL), vers. 1.1. (6) Il disegno di legge n. 1082 e la rivoluzione dell’amministrazione digitale italiana. (7) La gestione delle controversie nell’information society. (8) Informazione pubblica e diritto all’accesso. (9) Il diritto amministrativo elettronico dopo il CAD e il progetto di legge regionale siciliana sulla semplificazione e la digitalizzazione della PA. (10) Internet: la diffusione non accademica della cultura e la formazione dell’opinione pubblica.
Coordinano: PROF. CESARE MAIOLI (Bologna) e PROF. ANTONIO CILLI (Pescara).
Discutono: AVV. FABIO BRAVO (Bologna); AVV. ANDREA BUTI (Camerino); AVV. BARBARA COCCAGNA (Teramo); AVV. PIETRO MARIA DI GIOVANNI (Pescara); DOTT. FABIO DI RESTA; DOTT.SSA. ELENA FALLETTI (Milano); AVV. SALVATORE FRATTALLONE (Padova); AVV. CARMELO GIURDANELLA (Catania); AVV. ELIO GUARNACCIA (Catania); DOTT. MICHELE IASELLI (Napoli); AVV. PROF. ANGELO GIUSEPPE OROFINO (Bari); DOTT. GIORGIO PEDRAZZI (Brescia); DOTT. MASSIMO PENCO (Terni); PROF. FRANCESCO ROMEO (Pescara).
Percorso penalistico-investigativo e diritti di libertà (sala rossa)
9:30 – 13:00 TERZA SESSIONE DI STUDIO: INTERNET, CREATIVITA’ E DIRITTI DI LIBERTA’ (1) Libertà dei contenuti, della cultura e di stampa e Internet in Italia. (2) Informatica e diritti umani. (3) Il mondo dei Blog e del social networking e i rapporti col diritto. (4) Le recenti proposte normative in tema di Internet e comunicazioni. (5) Internet come veicolo dell’eredità umana. (6) Gli user generated content e le problematiche giuridiche correlate.
Coordinano: PROF. GIOVANNI SARTOR (Bologna) e AVV. GUIDO SCORZA (Roma).
Discutono: AVV. ADRIANA AUGENTI (Bari); AVV. DEBORAH DE ANGELIS (Roma); AVV. MATTEO GIACOMO JORI (Milano); AVV. DANIELE MINOTTI (Genova); DOTT. ERMANNO PANDOLI (Roma); AVV. MARCO PIERANI (Milano); AVV. MARIA MORENA RAGONE (Bari); AVV. PROF. GIOVANNI MARIA RICCIO (Roma); AVV. MARCO SCIALDONE (Roma); AVV. GIORGIO SPEDICATO (Bologna); AVV. MARIO TOCCI (Cosenza).
Lab Tecnici paralleli
LABORATORIO N. 1
VENERDI’ 19 GIUGNO, h. 14.30
Voip ed investigazioni digitali (2 ORE)
• ING. ANTONIO MAURO
a) Cattura e ricostruzione traffico VoIP verso Cellulare, Rete Fissa, Wi-Fi
b) Cattura e ricostruzione traffico chat
LiveCd e computer forensics (1 ora)
• DOTT. ALESSIO PENNASILICO
Livecd DEFT e indagini su furto di informazioni (1 ora)
• DOTT. STEFANO FRATEPIETRO
LABORATORIO N. 2
SABATO 20 GIUGNO, h. 9:30
Data recovery – il recupero dei ricordi digitali sotto le macerie (in collaborazione con IISFA – www.iisfa.it) - 4 ore
• ING. LITIANO PICCIN
• MASSIMILIANO GRAZIANI
• LORENZO DINA
• PROF. ANTONIO CILLI
Modalità e tecniche di recupero dei file da smart card, hard disk e altri media. I tecnici dell’IISFA raccoglieranno alcuni supporti forniti da persone che li hanno raccolti sotto le macerie per tentare, appena possibile, il recupero in forma gratuita.
Hanno annunciato la loro presenza in sala i due giorni del convegno per contribuire alla discussione – o hanno manifestato il loro supporto “virtuale” a distanza – anche i seguenti giuristi e informatici:
Prof. Sebastiano Battiato; Avv. Giulia Ballero; Dott.ssa Silvia Bisi; Avv. Stefano Bogini; Dott. Simone Bonavita; Dott. Alessandro Borra; Avv. Alfonso Buccini; Ing. Marco A. Calamari; Avv. Maria Luisa Menozzi Cantele; Dr.ssa Maria Concetta De Vivo; Dott. Alfonso Contaldo; Dott. Yuri Corio; Prof. Marco Cremonini; Avv. Lorenza Croce; Avv. Claudia Del Re; Avv. Maria Miranda Ferraro; Dott. Roberto Galasso; Avv. Michele Gorga; Dott. Giuseppe Lodeserto; Dott. Piero Manna; Dott. Raja Marazzini; Avv. Michele Martoni; Avv. Prof. Giuseppe Mazziotti; Prof. Gianluigi Me; Avv. Marco Mecacci; Avv. Juri Monducci; Dr.ssa Fulvia Mormiro; Dott. Lorenzo Morresi; Dott. Leonardo Musumeci; Avv. Maria Notaristefano; Dott. Silvano Ongetta; Prof. Francesca Panuccio Dattola; Avv. Maurizio Reale; Dott.ssa Sandra Reggio; Avv. Fabrizio Sigillò; Dott. Andrea Silvia; Avv. Rossella Spada; Avv. Adriano Sponzilli; Dott. Remo Tabanelli; Dott. Riccardo Tani; Avv. Enrico Tortolani; Dott. Guglielmo Troiano; Avv. Amneris Tursi; Avv. Antonio Villovich; Dott. Luca Violino; Dott. Valentin Vitkov; Avv. Francesca Zanasi; Avv. Eugenia Ziccardi.
RINGRAZIAMENTI
AGIT – Avvocati Giusconsumeristi Italiani (http://www.giusconsumeristi.it/)
AIEA (http://www.aiea.it/)
Alba S.T. (http://www.alba.st/)
ALCEI (http://www.alcei.it)
ALGIUSMI (http://www.algiusmi.it/)
A.MA.DI.R. (http://www.dirittodellarete.net/)
ANORC (http://www.anorc.it/)
Centro Servizi Professionali (http://nuke.serviziprofessionali.org/)
Circolo dei Giuristi Telematici (http://www.giuristitelematici.it/)
CIRSFID – Università degli Studi di Bologna (http://www.clusit.it)
CSIG – Centro Studi Informatica Giuridica (http://www.csig.it/)
DataConSec (http://www.dataconsec.com/)
DEFT (http://www.deftlinux.net/)
Fasternet (http://www.fasternet.it/bin/index.php)
ICT Lex (http://www.ictlex.net/)
IEEE Computer Society (http://www2.computer.org/)
IISFA (http://www.iisfa.it/)
Interlex (http://www.interlex.it)
ISOC Italia (http://www.isoc.it/)
Istituto per le politiche dell’innovazione (http://www.politicheinnovazione.eu/)
The Net Jus Book Review (http://www.netjus.it)
Progetto Winston Smith (http://www.winstonsmith.info/pws/)
Re@lity Net (http://www.realitynet.it/)
The Fool (http://thefool.it/)
Università degli Studi di Milano (http://www.unimi.it)
Università degli Studi “G. d’Annunzio” di Chieti – Pescara (http://www.unich.it/)
Penale.it (http://www.penale.it)
Scint (http://www.scint.it/)
Secure Network (http://www.securenetwork.it/)
 

Chi e' online

 22 visitatori online

Convegno DeA

9° CONVEGNO NAZIONALE - Sirmione (BS) - Ottobre 2010

PARTNERS